Un Romantico Matrimonio a Parigi

Un romantico matrimonio a Parigi Book Cover Un romantico matrimonio a Parigi
Charlotte Nash
Fiction
Newton Compton Editori
26 April 2018
384
The Paris Wedding

Il matrimonio del suo ex è l'occasione, per Rachel, di chiudere i conti con il passato e capire cosa fare del suo futuro. Ma quella che doveva essere sola una settimana di divertimento si rivelerà ricca di sorprese e di colpi di scena …

Nonostante siano trascorsi dieci anni da quando Rachael ha deciso di dire addio ai suoi sogni per occuparsi della fattoria di famiglia e assistere la madre malata, adesso che la genitrice non c’è più deve fare i conti con ciò a cui ha rinunciato e con il futuro, che le appare sempre più incerto.

Non immagina che nel suo immediato futuro c’è un romantico matrimonio a Parigi.

Un Invito Inaspettato

Passata la frenesia del funerale, dove Rachael ha origliato una conversazione su di sé non proprio lusinghiera, le resta una casa piena di oggetti da smistare, delle abitudini che le fanno male al cuore e una sorella che rischia di farla impazzire.

Quando in mezzo alle tante lettere di cordoglio ricevute trova un invito ad un matrimonio, Rachael prova un attimo di smarrimento: Matthew, il suo Matthew, è andato avanti con la sua vita. Si è laureato, si è costruito una carriera e ora sta per sposare la figlia di un ricco magnate. A Parigi.

Questa, per Rachael, è una notizia inaspettata e decisamente poco piacevole. Solo ora che si ritrova sbattuta davanti questa realtà, Rachael si rende conto di non avere ancora superato la rottura con Matthew, e decide che, forse, una vacanza a Parigi è proprio quello che le ci vuole per lasciarsi definitivamente il passato alle spalle e pensare al futuro.

Rachael decide così di partire alla volta della Ville Lumière, e di portare con sé la sua migliore amica Sammy.

Sarà stato un errore?

Quando arriva a Parigi e incontra Matthew per la prima volta, però, le certezze di Rachael iniziano a vacillare; e se fosse stato un errore venire fin qui?

Nel momento in cui lui le presenta finalmente la sua fidanzata, Matthew non ha problemi nel rivelare alla donna il loro passato di coppia, e sia lui che Bonnie sembrano liquidare la cosa come un fatto di scarsa importanza.

Forse, dopotutto, Rachael non è stata importante per Matthew quanto lui lo è stato per lei.

Incontri inattesi

A volte il destino ti fa incontrare delle persone speciali, capaci di cambiare il corso della tua vita. Per Rachael queste persone sono la nonna di Bonnie, la famosa stilista Yvette, e Antonio, un fotografo amico di famiglia.

Sebbene tra i due non scatti una simpatia immediata, ben presto Rachael inizia a disertare le attività programmate per gli ospiti al matrimonio per esplorare la città insieme all’affascinante fotografo.

Ma Antonio non è l’unica persona speciale che Rachael conoscerà a quella singolare e sfarzosa festa di nozze.

Una sera si imbatte per caso in una signora anziana che è scivolata nel bagno: si tratta della nonna di Bonnie, una donna volitiva e piena di spirito, che prende subito in simpatia Rachael e rimane meravigliata dalle sue doti di sarta, tanto da portarla in un atelier tutto speciale e farle prendere in considerazione l’idea di trasformare il suo talento in una professione e diventare una stilista.

Errori di giudizio

Proprio quando Rachael inizia finalmente a pensare che la sua vita sta iniziando a girare per il verso giusto, Matthew torna prepotentemente alla ribalta, lasciandole intendere di avere dei forti dubbi su quel matrimonio e di rimpiangere il modo in cui è andata a finire la loro storia, tanti anni prima. Rachael si ritrova così a combattere una battaglia interiore. 

Ma può davvero buttarsi a capofitto in questo amore ritrovato, mandando all’aria i piani per il futuro che lui ha fatto con un altra donna, e, soprattutto distruggere la felicità di quest’ultima e quel romantico matrimonio a Parigi così accuratamente pianificato?


Ah Parigi. La città dell’amore, del romanticismo, dei sogni. Per un po’, a Rachael pare di sognare davvero, grazie alla magia intessuta dalle attenzioni di Antonio, e di Yvette.  E i sogni, si sa, sono duri a morire, specialmente quelli di gioventù.

Rachael, senza neanche rendersene conto, ha continuato a vivere nel passato e quando Matthew le ha dato l’impressione di volere cancellare gli ultimo dieci anni, lei ha colto la palla al balzo, incurante delle conseguenze. Ma sarà davvero quella la strada che la porterà verso il lieto fine?

Un romantico matrimonio a Parigi è ben più di una semplice storia d’amore. Come ho detto all’inizio, è più una storia di guarigione dell’anima e di riscoperta di sé stessi. Dopo la morte della madre Rachael, la protagonista, entra in una crisi profonda, acuita dal fatto che il grande amore della sua vita abbia deciso di sposare un’altra donna.

Quando accetta l’invito per il suo matrimonio e parte per Parigi, Rachael non sa ancora che sta partendo per un viaggio alla scoperta di sé stessa, delle sue paure, dei suoi rimpianti e delle sue aspirazioni. Forse questo è anche un viaggio verso l’amore. Se vecchio o nuovo, lo dovrete scoprire leggendo il romanzo.