Loading...
Romanzi Storici

Una verità per il duca

Una verità per il duca (I Romanzi Classic) Book Cover Una verità per il duca (I Romanzi Classic)
Sarah MacLean
Fiction
Edizioni Mondadori
6 Maggio 2017
e - book
320
No Good Duke Goes Unpunished

Dopo 12 anni, il duca di Lamont può ottenere tutto ciò che è convinto di volere: vendetta e redenzione

12 anni fa William Harrow, Marchese di Chapin ed erede del duca di Lamont si è svegliato in un letto macchiato di sangue: un letto che non era il suo, un sangue che non era il suo, ma della fidanzata del padre, Mara Lowe.

Il duca assassino

È questo l’appellativo che, da allora, si porta addosso colui che è stato costretto ad abbandonare la sua vita e il suo nome per diventare Temple, il pugile più temuto di Londra, proprietario dell’Angelo Caduto, la casa da gioco più famosa di Londra.  I soci che hanno contratto ingenti debiti di gioco, possono vederseli cancellare se combattono con lui, e riescono a batterlo. Un’impresa impossibile.

Temple è ormai rassegnato a quella vita, alla dannazione e al tormento che lo accompagnano da ben 12 anni. Fino ad una fatidica sera. La sera in  cui la donna che ha ucciso resuscita dai morti.

Un ritorno inatteso

Mara Lowe è rimasta nascosta per più di 10 anni. Dieci anni in cui il senso di colpa per quello che ha fatto al povero William non ha mai smesso di tormentarla. Un fardello che ha accettato di portare, consapevole di non avere altra scelta.

Poi il fratello si è indebitato, pesantemente, con l’Angelo Caduto. Proprio la casa da gioco del duca di Lamont. E lei non ha avuto altra scelta se non quella di tornare dal regno dei morti. Più viva e battagliera che mai.

Vendetta e redenzione

Queste sono le due cose che Temple desidera maggiormente dal momento in cui scopre di essere stato imbrogliato da due sciocchi ragazzini. E Mara è il mezzo per ottenere tutte e due.

Lei gli ha tolto tutto, lei deve restituirglielo. Deve pagare per  ciò che ha fatto.

Mara. Un’imbrogliona. Una bugiarda. Un’ingannatrice. O solo una ragazzina spaventata dall’idea di sposare un uomo che ha più del doppio dei suoi anni?

Mara. Una donna che è uscita allo scoperto, ed è pronta ad assumersi tutte le sue responsabilità, per poi tornare a nascondersi nell’ombra.

La donna che gli ha rovinato la vita. La donna che gliel’ha salvata. La donna che non può fare a meno di amare…


Dopo Bourne, e Cross, adesso tocca a Temple cadere sotto i colpi dell’amore. Un pugile inveterato, imbattuto,  che non si è lasciato piegare dalle ingiustizie che la vita gli ha buttato addosso, che adesso ha finalmente la possibilità di trovare quella pace che ha perso da tanto tempo.

Il dubbio di aver davvero ucciso la fidanzata del padre lo tormenta dalla  mattina in cui si è svegliato in una pozza di  sangue; e forse è proprio questo ciò che non può perdonarle. Il fatto di avergli fatto dubitare di sé stesso.

Così. quando Mara si presenta alla sua porta, Temple è sicuro di che razza di persona sia quella donna, e di ciò che vuole da lei.

Peccato che le persone, come la vita, non siano di così facile lettura: più tempo trascorrono insieme, più lui si accorge che in lei c’è molto di più di quello che credeva, e la certezza nell’infallibilità, nella giustizia del suo piano, inizia a vacillare.

Mara, però, sa già cosa deve fare  per aiutare l’uomo che ama, e porta avanti il suo piano, scomparendo subito dopo, e lasciando un vuoto nel cuore di William.

La storia che ci racconta Sarah MacLean è  un racconto pregno di sentimento, coinvolgente ed emozionante, capace di catturare l’attenzione e mantenerla alta per tutta la sua durata. Non solo per lo struggimento dei due protagonisti, ma anche per qualche colpo di scena che rende il tutto molto più interessante. Un viaggio attraverso il dolore, la rabbia, e, infine, il perdono e l’amore. Siete pronti a partire?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *