Loading...
Romanzi Contemporanei

Lo voglio!

Lo voglio! Book Cover Lo voglio!
Blue Heron
Kristan Higgins
Fiction
Harlequin Mondadori spa
2014-10-20T00:00:00+02:00
cartaceo, e - book
432
The Perfect Match

Il Principe Azzurro ha tante forme ... Anche quella di un professore universitario dall'aria trasandata!

La vita di Honor Holland scorre perfetta, come piace a lei: ha un lavoro appagante nell’azienda vinicola di famiglia, una migliore amica, una relazione segreta che spera si trasformi in qualcosa di più. Poi arriva il suo trentacinquesimo compleanno, e il suo ginecologo le dà una notizia devastante: le sue ovaie stanno invecchiando. Rapidamente. Se ha un uomo, meglio che si sbrighi a combinare qualcosa, altrimenti addio bambini!

Un guantone da baseball

È come se le parole dell’amico medico avessero gettato su di lei una maledizione. La sera in cui decide di prendere il coraggio a quattro mani, e di proporre il matrimonio all’uomo con cui ha una relazione segreta da anni, si sente rispondere dallo stesso che Honor, per lui, è come un vecchio guantone da baseball: comodo e da usare quando sta bene a lui. Cosa le resta da fare, se non lasciarlo e andare a confidarsi con Dana, la sua migliore amica?

Quello che Honor non immagina è che anche Dana sente ticchettare l’orologio biologico, e quando Honor lascia il suo “amico di letto”, gli si fionda addosso come un avvoltoio su una carcassa. La sera in cui lui la invita a bere qualcosa, salvo poi sbatterle in faccia il loro fidanzamento, non può fare a meno di vomitare loro addosso tutto il suo disprezzo.

Due piccioni con una fava

Tom è un professore universitario di nazionalità inglese che ha bisogno urgente di una moglie per ottenere il visto. Sua zia, amica di vecchia data della nonna di Honor, è decisa a fargli incontrare questo paragone di bellezza, certa, come la nonna di lei, che i due, insieme, faranno scintille.

Quando anche il padre di Honor la pugnala alle spalle, alleggerendole il carico di lavoro, dicendo che la figlia “ha bisogno di vivere“, Honor decide di incontrare questo Tom… Salvo scoprire che il professore universitario non è altri che l’ubriacone che si è complimentato con lei per la mortificante scenata che ha fatto a Dana e Brogan. E il suo comportamento durante l’appuntamento, poi, non lo redime di certo: trasandato e pure zoticone, altro che professore serio e posato!

Facciamo un tentativo

Quando Honor capisce che l’unico modo per riprendersi il lavoro è trovarsi un uomo, riconsidera Tom come possibile candidato, e decide di andare a vivere con lui, nonostante il parere contrario del padre, convinto che la figlia abbia preso una decisione affrettata; ma avendo perso metà del suo lavoro, e contando che il genitore sta per sposare la loro governante, Honor è certa che andarsene di casa sia la soluzione migliore.

Il rapporto tra Honor e Tom, fin da subito, si presenta decisamente ostico: se da una parte tra i due c’è un’innegabile attrazione, dall’altra ci sono anche due caratteri che faticano a conciliarsi. Entrambi hanno paura di scottarsi, di fidarsi completamente, e in un rapporto che si regge solo sull’apparenza, ciò pesa non poco.

Cosa succederà quando Tom riavrà il suo lavoro e Brogan si accorgerà che, dopotutto, Honor è meglio di Dana?

 


Lo voglio! è una bella storia d’amore in perfetto stile Higgins: leggera, frizzante e romantica!

La protagonista, Honor, è il ritratto della classica donna in carriera, che conduce una vita prevedibile e pianificata in ogni minimo dettaglio. Ad un certo punto, però, i suoi piani ben organizzati iniziano a saltare per aria, come tante piccole bombe, e Honor non sa più qual è la sua strada.

Di primo acchito Tom, il protagonista, sembra il classico professore sfigato e senza prospettive ma, conoscendolo meglio, ci accorgiamo che, nonostante i suoi difetti, è una persona dal cuore d’oro, capace di sacrificare tutto per battersi per ciò in cui crede davvero. Insieme, lui e Honor sono un po’ come l’acqua e l’olio, sembrano non avere niente in comune e la loro storia sembra destinata a finire ancor prima di iniziare, ma, come al solito, l’amore ci mette lo zampino!

Certo, come hanno sottolineato alcune lettrici, ai protagonisti manca un po’ della verve che contraddistingue altri romanzi di quest’autrice, ma o l’ho trovata comunque una lettura divertente e coinvolgente.

Se cercate un romanzo che vi faccia sorridere ed evadere per qualche ora, questo è il libro che fa per voi.

Lo trovi su:

 

Risultati immagini per banner internet bookshop

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *