Loading...
Romanzi Contemporanei

La Grande Fuga

La grande fuga Book Cover La grande fuga
Susan E. Phillips
Fiction
2016
407
The Great Escape

Benvenuti a Wynette, Texas, dove la perfetta figlia dell'ex presidente degli Stati Uniti ha appena lasciato lo scapolo d'oro più ambito, il perfetto Teddy Beaudine ...

Una sposa fuori controllo

Più si avvicina il momento di prendere il braccio del padre e percorrere la navata che la porterà di fronte al suo futuro marito, e a tutti gli abitanti di Wynette, più Lucy Jorik si sente attanagliare da una morsa di panico: la sua amica Meg aveva ragione. Non può sposare Teddy Beaudine: lui è troppo bello, troppo perfetto, troppo … Così si volta verso Meg e le chiede di andare a chiamare Teddy.

La grande fuga

Dopo aver lasciato l’uomo migliore che le sia mai capitato di incontrare, Lucy sa che non potrà mai uscire di lì per affrontare il mondo, così decide di scappare.

Dopo essersi infilata nei vicoli di Wynette, sente avvicinarsi una moto, guidata da un tipo strambo che le è stato presentato come un amico del suo (ormai ex) fidanzato. Quando lui le dice di salire, Lucy ci mette solo un attimo a prendere una decisione: monta in sella e parte alla volta dell’ignoto con il suo misterioso salvatore.

Panda

Durante il lungo viaggio che intraprendono, il suo accompagnatore non rivela molto di sé, se non di chiamarsi Panda e di essere un rozzo buzzurro. Ogni tanto l’uomo misterioso chiede a Lucy se si è decisa a ritornare a casa, ma lei rifiuta ostinatamente di rimettere piede nella sua vita incasinata.

Lucy e Panda trascorrono due settimane insieme in una cabina sperduta in mezzo a una palude: lui è rozzo, scostante e indifferente, ma Lucy si sente inspiegabilmente attratta da quell’uomo così diverso da quello che avrebbe dovuto sposare.

Panda ha dei segreti. Segreti che gli consumano l’anima  e che lo hanno reso l’uomo che è. Lucy dovrebbe essere off – limits, ma c’è qualcosa, in lei, che lo attira come una falena con una lampadina. Dopo due settimane trascorse a stretto contatto con quella donna provocante e piena di contraddizioni, Panda cede alla passione .

Addio?

La mattina dopo Panda dice a Lucy che il gioco è finito e la lascia all’aeroporto, ferita e furiosa. Solo dopo che se n’è andato lei riesce a mettere insieme tutti i pezzi, e la sua furia si moltiplica, insieme con la determinazione.

Lucy ha ancora bene in mente l’abbonamento che gli è caduto inavvertitamente dalla tasca così, invece di tornare a casa, si imbarca sul battello per Charity Island: Panda ha una casa qui, e Lucy decide di stabilircisi per un po’.

Quella casa, spoglia e abbandonata a sé stessa, è per la donna come il richiamo di una sirena per un marinaio: semplicemente irresistibile.

Quando Panda arriva con una cliente che vuole mantenere l’anonimato e trova Lucy in casa sua, è semplicemente furioso. Era convinto di essersela lasciata alle spalle per sempre, insieme a tutti i sentimenti che gli suscitava e che non voleva assolutamente provare, e adesso se la ritrova lì, davanti agli occhi, a stravolergli un’altra volta non solo la vita, ma anche la casa.

La guerra è guerra

L’apparentemente tranquilla Charity Island sta per subire un profondo sconvolgimento, o, almeno, stanno per subirlo alcune delle persone che ci vivono: tra Lucy e Panda è guerra aperta, senza esclusione di colpi, così come lo è anche per Bree e Mike Moody.

Bree è tornata sull’isola per prendersi cura del figlio della sua migliore amica e dell’uomo che credeva avrebbe sposato, e continua a trovarsi tra i piedi Mike, il sindaco, che è anche l’uomo che ha rovinato la sua storia d’amore. Non importa quanto lui cerchi di convincerla di essere cambiato, Bree sa che lui, in fondo, è sempre lo stesso essere viscido e sgradevole che cercava di comprarsi gli amici con regali e favori.

I segreti vengono sempre a galla …

Cosa succede quando si mettono insieme un ex militare indurito dalla vita, la figlia di un’ex presidente degli Stati Uniti, una nazista delle diete, una donna distrutta da un divorzio, un ragazzino arrabbiato e un uomo che cerca di rimediare agli errori del passato?  

Succede che ci vuole un bravo psicologo che analizzi la situazione! Sì, perché quando cadono tutte le barriere, vengono fuori dei segreti insospettabili … Una volta detta tutta la verità, riusciranno i protagonisti ad aprire il loro cuore all’amore?

Colpi di scena

Eh sì, ho scritto protagonisti perché in questo libro si intrecciano tante storie d’amore: non solo quella tra Lucy e Panda, ma anche quella tra Bree e Mike e quella tra l’ospite misteriosa di Panda e la persona di cui è innamorata.

La grande fuga è un libro ricco di colpi di scena, che ad ogni capitolo svela i segreti dei personaggi che lo popolano; ma non sono solo i segreti a tenere alta l’attenzione del lettore.

Le discussioni tra i personaggi sono spesso accese e non mancano i colpi bassi. C’è l’amore, certo, c’è la passione (poteva mancare in un libro della Phillips?), ma c’è anche una traccia di quell’inclemenza che i cittadini di Wynette hanno riservato a Meg quando credevano che avesse mandato a monte il matrimonio di Ted.

E forse è proprio questo che rende la storia ancora più profonda, e ci fa apprezzare ancora di più il finale: la crudezza degli atteggiamenti, che a tratti emerge in questo o in quel personaggio, e che li rende forse più umani e ce li avvicina un po’ di più.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *