Loading...
Romanzi Storici

Un Irresistibile Furfante

Un irresistibile furfante (I Romanzi Classic) Book Cover Un irresistibile furfante (I Romanzi Classic)
Rules of Scoundrels
Sarah MacLean
Fiction
Edizioni Mondadori
January 3, 2015
336
A Rogue by any other Name - The First Rule of Scoundrels

Il marchese di Bourne sta per tornare per ottenere la sua giusta vendetta, ma sul suo cammino troverà la sua amica d'infanzia, Penelope Marbury, e tutti i suoi piani salteranno per aria.

Michael, marchese di Bourne, cerca vendetta da ben dieci anni, cioè dal giorno in cui l’uomo che il padre aveva designato come suo tutore gli ha portato via tutti i beni non vincolati durante una partita di carte. Quel giorno, Michael è sparito per sempre: ha dovuto abbandonare i luoghi della sua infanzia, gli amici del cuore e farsi strada nella vita partendo dal gradino più basso.

Il riscatto del marchese

A dargli l’opportunità di rimettersi in piedi è Chase, misterioso proprietario di una casa da gioco, che prende come soci lui e altri due giovani lord caduti in disgrazia.
Adesso, a distanza dieci anni, Bourne ha l’occasione di riscattarsi e ottenere la sua vendetta. Ma per farlo deve tornare ad affrontare il passato: la proprietà della sua famiglia, vinta a carte dal Marchese di Needham e Dolby, è ora diventata parte della dote della figlia maggiore di quest’ultimo: Penelope.
Inquieta per la proposta di matrimonio ricevuta dal suo migliore amico, Penelope decide di uscire nella notte e cammina fino alla tenuta che fa ora parte della sua dote, la casa che un tempo era stata del suo grande amico Michael e dei suoi genitori.

Un incontro fortunato?

Grande è la sua sorpresa quando scopre che qualcun altro si aggira nella tenuta: è Bourne, che si vede offerta la soluzione ai suoi problemi su un piatto d’argento. Dopo aver passato la notte con Penelope, costringe il marchese di Needham e Dolby a concedergli la figlia in sposa.
Penelope non riesce a capire come il ragazzino scanzonato che conosceva possa essersi trasformato nel freddo Bourne.
Strappata alla sua casa e abbandonata in una elegante residenza londinese, Penelope si rende conto con orrore di essere innamorata di suo marito. E la finzione che i due portano avanti a beneficio del pubblico non fa altro che acuire il suo senso di solitudine.

Vendetta o perdono?

Se il marito rinunciasse a suoi propositi di vendetta Penelope sa che potrebbero essere felici, ma è convinta che lui non cambierà mai idea.
Bourne si rende conto di provare dei sentimenti per la moglie, ma rifiuta di riconoscerli. Perché farlo significherebbe per lui rinunciare ad una vendetta che ha pianificato per dieci lunghi anni. Potrà l’amore sciogliere un cuore indurito e pieno di amarezza come quello di Michael?


Questa bellissima serie firmata Sarah MacLean, una delle stelle  nascenti del genere romance storico,  mi ha conquistato fin dalla prima riga e  non ho potuto fare a meno di leggere d’un fiato questo e tutti gli altri libri che la  compongono.

Anche se forse la conclusione per me è stata un po’ deludente, il libro è emozionante  e coinvolgente, grazie alla presenza di personaggi dalla personalità forte e ad una narrazione accattivante e mai noiosa.

L’ambiente dell’Angelo Caduto, la casa da gioco dei quattro protagonisti, all’interno della quale si respirano scandalo e decadenza, diventa un simbolo di riscatto e redenzione per i suoi proprietari che, alla fine, riusciranno a riscattarsi e a lasciarsi alle spalle le ombre del passato.

Insomma questi sono un libro, e una serie, che un’appassionata del genere non può fare a meno di leggere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *