Loading...
Romanzi Storici

Come nessun altro

Come Nessun Altro Book Cover Come Nessun Altro
Pennyroyal Green
Julie Anne Long
Fiction
Mondadori
2013
E - book
304
Like No Other Lover

Dopo aver perso il ricco fidanzato, l'unica possibilità per Cinthya Brightly rimane Miles Redmond: se non riesce a farsi sposare, sarà costretta a diventare una dama di compagnia. Ce la farà a conquistare l'aitante avventuriero?

 

 

Galeotto fu il bacio

Cinthya Brightly è disperata!

Con un solo, insignificante bacio ha distrutto tutto ciò per cui aveva lavorato e ha perso il fidanzato che era riuscita ad accalappiare, per non parlare della sua reputazione.

Se non trova presto una soluzione ai suoi problemi l’unica cosa che le rimane da fare è accettare un posto da dama di compagnia e dimenticare il suo sogno di vivere come un’aristocratica.
L’invito di Violet Redmond a passare un periodo di tempo a Pennyroyal Green, nella tenuta di famiglia, sembra promettente e Cinthya accetta: punterà tutto su Miles Redmond, l’avventuriero fratello di Violet.

Un uomo deciso

Quello che l’intrepida signorina Brightly non sa è che le sue possibilità con il fascinoso esploratore sono pressoché nulle: Miles, infatti, l’aveva udita esprimere un commento mercenario su di lui e l’ha immediatamente catalogata come una cinica arrampicatrice sociale.
Quando Miles Redmond viene a conoscenza dell’identità dell’ospite della sorella non riesce a credere ai suoi occhi: l’amica di Violet è la stessa fanciulla di cui si era invaghito e che lo aveva scartato perché lo riteneva un partito meno appetibile del fratello maggiore!

Un accordo soddisfacente

Tanta è la sua rabbia quando si rende conto che Cinthya, dopo lo scandalo che l’ha travolta, ha deciso di rivolgere le sue mire su di lui, e le propone un patto: l’aiuterà a trovare un marito facoltoso tra gli ospiti di suo padre in cambio di un bacio.

Dapprima Cinthya s’indigna, poi accetta. In fondo, che male può fare un bacio?

I due iniziano la caccia al “marito ideale“; ma  l’amore, si sa, segue regole tutte sue, e per quanto Miles e Cinthya cerchino di negare l’attrazione che divampa tra di loro, essa sembra bruciare con sempre maggiore forza.

Senza via di scampo

Miles, in particolare, è deciso ad ignorarla, perché l’ultimatum del padre è chiaro: o sposerà la donna che il genitore ha scelto per lui oppure potrà dire addio al sogno di veder finanziata la spedizione che ha in progetto.
Cinthya, affranta, si rende conto di non poter essere lei a infrangere i sogni dell’uomo che ama, ma sa anche di non potersi sposare con un uomo solo per i soldi, non quando il suo cuore è già impegnato, e decide che al termine del party accetterà il lavoro che le è stato offerto.
Riusciranno i due a trovare la felicità?

Quella di Pennyroyal Green è una bella serie e questo romanzo non fa eccezione, anche se non è uno dei migliori. All’inizio la protagonista appare scaltra e manipolatrice (non un bel personaggio, a dire la verità), poi diventa più simpatica.
Gli unici personaggi che non ho proprio apprezzato sono i genitori di Miles.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *