I migliori romanzi rosa di giugno 2019

In evidenza

Bene! Anche questo giugmo è arrivato ed ha portato con sé quel caldo e quel sole che ormai disperavamo di vedere, oltre ad un bel numero di romanzi interessanti, a partire dall’ultima fatica di Lucinda Riley. Continuate a leggere per scoprire quali sono i migliori romanzi rosa di giugno 2019 che vi consiglio di leggere assolutamente.

Sulle Orme della Passione – I Romanzi Passione Mondadori

Andrea Cooper è una naturalista dall’animo ribelle con il cuore pieno di sogni che, dopo la morte del padre, non vede l’ora di partire per il Madagascar, così da terminare le ricerche sui Lemuri iniziate dal genitore. Per intraprendere un simile viaggio, ha bisogno di avere al suo fianco un accompagnatore. Si tratta di Derek Heston, un affascinante avventuriero proveniente dalle Americhe, con un animo affine a quello di Andrea, con la quale condivide l’amore per le avventure e un’intensa passione.

Voglio un Bravo Ragazzo – Penelope Bloom – Newton Compton

Attraction Series

William non sceglie certo il momento migliore per intrufolarsi nella vita della protagonista: il suo locale sta per fallire, il suo ex non la lascia in pace e tutti si domandano come mai alla veneranda età di 25 anni non sia ancora stata a letto con un ragazzo.

Poi è arrivato lui: sexy da morire e un donnaiolo incallito. Non certo l’uomo ideale a cui donare la propria verginità. Peccato che la nostra protagonista non abbia saputo resistere alla sua voce sexy e ai complimenti rivolti alla sua torta!

La Stanza delle Farfalle – Lucinda Riley – Giunti

Posy Motague ha quasi settant’anni e vive ancora nella casa di famiglia Admiral House, anche se questa ha ormai perso lo splendore di un tempo.

I giardini della grande casa sono la sua unica consolazione, adesso che i figli se ne sono andati per vivere la loro vita.

Poi, d’improvviso, le cose cambiano: Nick, il figlio che viveva in Australia, torna a vivere in Inghilterra e Posy rincontra Freddie, l’uomo che ha sempre amato e che avrebbe dovuto sposare cinquant’anni prima. Anche se tra loro il sentimento è ancora vivo, ci sono dei terribili segreti a tenerli lontani. Segreti che, a distanza di anni, non hanno perso la loro forza distruttiva; ed ora aspettano solo di essere svelati.

Le Doti di Innes – May Mc Goldric – I Romanzi Passione Mondadori

The Scottish Relic

Connall Sinclair, abbattuto dalle ferite riportate nella terra con gli inglesi, rifiuta di stare in mezzo alla gente e prendere il posto che gli spetta come laird, preferendo vagare per la brugiera con il suo fedele lupo.

Solo Innes Munro, sorella della futura sposa di suo fratello, riesce ad incuriosirlo. Grazie ad un reliquia in suo possesso, Innes è in grado di vedere il passato delle persone solo toccando loro la mano. Un segreto pesante da portare, per una giovane fanciulla.

Due solitudini diverse che si incontrano e si riconoscono come spiriti affini potrebbero trovare il modo di essere felici.

La Cacciatrice di Storie Perdute – Sejal Badani – Newton Compton

Dopo aver perduto il suo bambino, Jaya si ritrova con il cuore spezzate e un matrimonio in procinto di fallire. Decide così di partire per la sua terra d’origine: l’India. Qui, verrà a conoscenza di importanti segreti di famiglia, e scoprirà come le donne che ne fanno parte abbiano saputo affrontare con coraggio le avversità e le pene d’amore,.

Jaya troverà così in sé una nuova forza che non sapeva di possedere.

Bewitching – Jilla Barnett e Isabella Nanni – Doubleface Traduzioni

La Dooubleface traduzioni ci ripropone la storia di Alec Castlemaine, Duca di Belmore e di una misteriosa fanciulla scozzese che, dopo essere diventata sua moglie, porterà scompiglio nella sua vita ordinata…

La Piccola Casa dei Grandi Amori – Lucy Daniels – Newton Compton

Dopo aver terminato il suo tirocinio da veterinaria, Mandy decide di ritornare a casa, nello Yorkshire, per mettersi alla prova lavorando nell’ambulatorio dei genitori.

Fin da subito, però, le cose prendono una brutta piega: il suo fidanzato Simon continua ad insistere perché lei ritorni a Londra, Jimmy Marsh continua ad infastidirla e le persone del posto sono restie ad affidare i loro animali ad una nuova veterinaria.

Quando il suo migliore amico James è vittima di un grave incidente, per aiutarlo Mandy dovrà dimostrare di che pasta è fatta!

Dieci Lezioni di Seduzione – Vivienne Lorrett – I Grandi Romanzi Storici Harper Collins

Disavventure e matrimoni

Briar è sicura che, se non porrà rimedio alla sue lacune in fatto di questioni amorose, la sua carriera nell’agenzia matrimoniale di famiglia non potrà che essere un completo disastro. Per questo arruola il più famigerato libertino di Londra, il Conte di Edgemont, affinché le offra delle lezioni riguardanti l’attrazione tra uomo e donna.

In cambio delle lezioni, Briar dovrà terminare ognuna con un bacio a Nicholas. Lei accetta.

In fondo, cosa può esserci di male in qualche innocuo bacio?!

Bugie a Santorini – Michela Piazza e Pamela Baiocchi – Dri Editore

La spumeggiante coppia di autrici italiane ci porta a Santorini per regalarci una storia d’amore divertente e frizzante, adatta alle calde giornate estive. I suoi ingredienti?! Una scrittrice con il blocco dello scrittore. Un affascinante sconosciuto che sembra in grado di curarlo. Due amiche un po’ pazze. Una voce della coscienza che parla come un personaggio del ‘600 e tanti segreti, tutti da svelare…

Una Fantastica Vacanza in Grecia – Karen Swan – Newton Compton

Rimaniamo sempre in Grecia, per una bellissima storia firmata da Karen Swan….

Arrivata a New York con il cuore infranto Chloe Manston vuole solo ricominciare daccapo. Il suo lavoro in una ditta di concierge, consiste nel rendere perfetta la vita delle altre persone, nonostante la sua stia decisamente andando a rotoli.

Quando una sua collega si fa male, Chloe si trova a doversi occupare dei clienti più ricchi e importanti. Uno di loro, Joe Lincoln, vuole una casa isolata e tranquilla nelle isole greche.

Quando il suo ex si rifà vivo, Chloe decide di andare personalmente a cercare la casa per il cliente, e si ritrova divisa tra la tentazione di dare una seconda possibilità a Tom o cedere all’attrazione che la spinge verso Joe.

I misteri che la circondano, però, rendono la scelta ancor più complicata…

Un Azzardo per il Conte – Caroline Linden – I Grandi Romanzi Storici Harper Collins

Disavventure e Matrimoni

Hugh Devereaux ha ereditato una grossa proprietà e un mare di debiti. L’unico modo che ha per mantenersi, al momento, è la sua abilità al tavolo da gioco. Fino alla sera in cui viene avvicinato da un certo Mr. Cross ,che gli propone un accordo: se riuscirà a corteggiare la figlia Eliza e farsi accettare da lei come marito senza metterla a conoscenza del loro accordo, lui salderà tutti i suoi debiti.

Una sfida a cui Hugh non può sottrarsi, ma che potrebbe costargli la cosa più preziosa che possiede: il suo cuore!

Solo un Battito del Cuore – Emma Cooper – Garzanti

Melody è una donna che canta sempre: in qualsiasi occasione, la sua passione per il canto le viene in aiuto. Come quando il marito è sparito nel nulla, lasciandola da sola con i figli.

Adesso, le autorità hanno bussato alla sua porta per dirle che forse hanno trovato suo marito. Se davvero fosse lui, potrebbe finalmente dare una risposta ai tanti interrogativi che si è lasciato dietro. Se non fosse lui, per Melody sarebbe un’altra delusione.

Per la donna si tratta di una situazione talmente angosciante che neanche lei sembra trovare una canzone adatta all’occasione, anche se una canzone potrebbe proprio rappresentare la salvezza per Melody e i suoi figli.

Vacanze Reali – Lindsay Emory – Newton Compton

Anche se si è presa quattro mesi di pausa dalla vita di Società, la principessa Theodora Isabella di Dierden non è certo pronta a tornarci, dopo essere stata abbandonata all’altare Così una notte decide di concedersi qualche ora di libertà fuggendo dal palazzo.

Fuori dalle mura del suo castello incontra Nick, spia inglese e fratello dello sposo scomparso, con il quale Theodora si alleerà per cercare di scoprire dove sia finito il suo sposo in fuga.

Le loro ricerche, però, potrebbero mettere entrambi in pericolo…

Inizia subito a leggere…

Il Matrimonio delle Mie Migliori Amiche

Il matrimonio delle mie migliori amiche Book Cover Il matrimonio delle mie migliori amiche
Charlotte Butterfield
Fiction
Newton Compton Editori
23 May 2019
352
A Beautiful Da for a Wedding

Eve adora i matrimoni, e non vede l'ora di partecipare a quelli delle sue tre migliori amiche e del fratello...Almeno fino a quando Ben non torna in città e le future spose iniziano a impazzire...Finendo per far impazzire anche lei! 

Cara Eve…

La casella di posta elettronica di Eve, in questi giorni, è proprio rovente. Non solo per le lettere che arrivano dalle lettrici della rivista per future spose per cui lavora, ma anche per le numerose e-mail della sua amica Tanya, che sta per sposarsi ed ha scelto Eve come damigella per il suo matrimonio (chi meglio di una giornalista che si occupa di matrimoni, per organizzarne uno?).

Più si avvicinano le nozze, più la lista di cose da fare, e di recriminazioni da parte di Tanya, si allunga sempre di più.

Alla fine arriva Ben

Tanya, Eve, Becca e Ayesha hanno frequentato insieme l’università, così come Ben, il ragazzo che ha spezzato il cuore di Eve, che, a quanto pare, è invitato a tutti e tre i matrimoni.

Quando Eve lo scopre, il malumore per le sempre più pressanti richieste di Tanya aumenta a dismisura. Per sfogarsi, Eve scrive un pezzo dissacrante e tagliente sui matrimoni, che viene letto per caso dal suo capo.

Così Eve rimedia un ingaggio segreto per tenere una rubrica irriverente sui matrimoni per un’altra rivista: tutto quello che deve fare è scrivere degli articoli che parlino dei matrimoni delle sue amiche in chiave ironica. Visto che le servono soldi e, in più, scrivere la aiuta a sfogarsi, Eve accetta con piacere.

Ad ogni matrimonio il suo guaio

La situazione, per Eve, inizia a complicarsi già all’addio al nubilato di Tanya, che la “licenzia” dal ruolo di damigella dopo che lei e le altre invitate restano chiuse fuori dall’albergo.

Al matrimonio successivo, quello di Ayesha, lo sposo si rompe il naso. Aggiungeteci poi che il suo articolo, pur camuffato, attira l’attenzione dei suoi amici, che trovano numerose somiglianze con la festa di Ayesha e fanno andare nel panico Eve, che teme di essere scoperta.

Il terzo matrimonio, quello del fratello, riserva a Eve una sorpresa: Bruno, un affascinante francese che conosce durante il viaggio in Francia per degustare i vini per la festa.

E il quarto matrimonio?

Il matrimonio di Becca

Il quarto matrimonio, quello di Becca, la sua migliore amica in assoluto, ha inizio con grandi aspettative, che si scontrano, però, con la dura realtà, fatta di balle di fieno e uomini sbagliati.

Riuscirà Eve a sopravvivere a tutti e quattro i matrimoni?!


Ho acquistato “Il matrimonio delle mie migliori amiche” il giorno che è uscito in libreria ed ho finito di leggerlo quel giorno stesso. La storia di Eve è allegra, divertente, frizzante, un po’ come la sua protagonista.

In una sola estate Eve deve organizzare ben 4 matrimoni, cercando di accontentare le richieste più assurde fatte dalle sue amiche spose. Se già questo non bastasse, poi, a rendere un po’ meno appassionato il suo amore per i matrimoni, ci si mette pure il fatto che il suo ex ragazzo, Ben, sia invitato a tre delle quattro cerimonie.

Ben, l’uomo che l’ha abbandonata in un aeroporto il primo giorno della loro nuova vita insieme e adesso pensa di poter tornare a far parte dell’esistenza di Eve come niente fosse.

Dal momento in cui scopre che Ben sarà presente alle nozze delle sue amiche, è come se una piccola nube di sfortuna iniziasse a seguire Eve dappertutto. Anche quando la fortuna sembra sorridere a Eve, con il sorriso di un affascinante francese, le cose, presto, prendono una piega a dir poco surreale.

Ho trovato questa storia davvero bella, l’ideale per evadere un po’ dalla routine di tutti i giorni e lasciarsi trasportare in un divertente incubo matrimoniale, al centro del quale si trova Eve, la simpatica protagonista del romanzo. Dopo avere iniziato a leggerlo, sono due le domande che hanno continuato a frullarmi in testa: “ce la farà, Eve, a superare indenne i 4 matrimoni?” e “cosa ne sarà di Ben?”

Le Grandi Acque

Le grandi acque Book Cover Le grandi acque
Maura Maffei
Fiction
2018
184

Nel tempo del verde e dell'oro. quando le leggende sfondavano con impeto d'onda lo scorrere dei giorni, nel tempo solenne in cui lo scettro dell'Isola di Smeraldo era impugnato da re fieri e impavidi, nel tempo feroce e incalzante in cui si forgiavano nelle officine d'Europa lame aguzze da sguainare nelle Crociate, ebbene, proprio in quel tempo lontano comincia la mia storia.

Sette cavalieri, sette eroi per l’Irlanda

L’Ard Rì d’Irlanda, avendo compreso che la sua terra aveva fame di eroi, si mise in marcia per andare a cercare i sette cavalieri che avrebbero portato pace e giustizia nel suo regno. Certo, non era un’impresa facile, ma alla fine li trovò. Tutti e sette.

Per molti anni, al loro passaggio i cavalieri dell’Ard Rì, hanno ispirato rispetto e timore nei cuori di coloro che li incontravano, perché le loro azioni, e le loro parole, erano le azioni e le parole dell’Ard Rì in persona.
Fino al giorno della morte dell’Ard Rì. Quel giorno, il figlio di quest’ultimo, fatto di una pasta nel diversa da quella del padre, decise che il tempo dei sette cavalieri era passato, e li dispensò dal loro incarico. Per ricompensarli, propose che uno di essi diventasse reggente di una delle storiche tribù d’Irlanda. Dopo una lunga riflessione, tutti i cavalieri concordarono che il più adatto a ricoprire tale ruolo fosse
Briocán Ó Bia, il Cavaliere Bianco, il quale promise ai compagni d’armi, che. una volta giunto il tempo, li avrebbe chiamati a sé per scegliere il suo successore. 

Una nuova generazione

Gli uomini che un tempo furono i valorosi e prodi cavalieri dell’Ard Rì, non più investiti del compito di portare pace e giustizia nelle terre del sovrano, si dedicarono alla vita familiare, crescendo dei figli forti e sani. Tre, in particolare, Úna, Donncha, e Cecil, crebbero insieme, uniti come fratelli, anche se i due ragazzi erano entrambi innamorati della giovane e indomita Úna. Uno solo, però, ebbe il coraggio di chiedere la sua mano: Cecil, il figlio del Cavaliere Nero.

La felicità della loro unione, purtroppo, ebbe breve durata.

Il destino, spesso beffardo, aveva in serbo altri piani per i due giovani: il valoroso Cecil venne inviato in Terra Santa dall’Ard Rì, per combattere contro gli infedeli.
Úna lo attese invano, per molti anni, poi, credendolo morto, decise di accettare la proposta di matrimonio di Donncha.

Un nuovo Ard Rì

Quando un successore più giusto ed equilibrato prese il posto dell’Ard Rì, che aveva mandato Cecil in battaglia, Briocán Ó Bia convocò i cavalieri che avevano servito insieme a lui e i loro figli per scegliere il suo successore. Dopo avere a lungo riflettuto, egli decise che sarebbe stato uno dei loro figli a prendere il suo posto.

Per scegliere il suo successore, il Cavaliere Bianco volle mettere alla prova i giovani che aspiravano al governo di Cinniúint: il giorno di Natale si sarebbero ritrovati tutti lì, dove erano ora, e avrebbero portato con sé uno scrigno che racchiudeva ciò che avevano di più prezioso.

Un lungo viaggio

Quando il tempo di recarsi dal Cavaliere Bianco stava per giungere, Donncha e Úna si misero in viaggio, ognuno con il suo scrigno. La coppia di fidanzati non affrontava quel viaggio con felicità e trepidazione, perché un fantasma, quello di Cecil, si annidava in mezzo a loro.

Quando tre misteriosi cavalieri provenienti dall’Arabia si affiancarono a loro nel cammino, i rapporti tra i due divennero ancor più tesi, perché uno dei tre cavalieri suscitava in Úna sentimenti ed emozioni che lei credeva sepolti da tempo.

I suoi sentimenti per Donncha sarebbero stati abbastanza forti da resistere ai dubbi? O sarebbero stati destinati ad essere spazzati via da qualcosa di più indomito e potente?




Il Salone del Libro di Torino regala sempre tante emozioni e moltissime sorprese. Aggirandomi tra gli stand mi sono imbattuta in questo bellissimo romanzo “Le grandi acque” e nella sua autrice, Maura Maffei. Mai scoperta fu più felice di questa, per me che amo i romanzi storici e le leggende irlandesi!

Maura è una persona squisita, che mi ha parlato della sua passione per l’Irlanda e di come l’amore per questa terra, e per le sue leggende, ispirino i suoi romanzi.

“Le grandi acque” è una storia semplicemente fantastica. Raccontata proprio come si raccontano le antiche leggende, ci parla di prodi cavalieri, di amori tormentati e di terre leggendarie. Il racconto ti coinvolge e ti rapisce fin dalle prime pagine, senza lasciarti più andare. Tutto merito dell’atmosfera fiabesca ricreata dall’autrice grazie alle descrizioni dei luoghi e dei personaggi che sembrano uscire fuori da ogni pagina e al linguaggio ricercato e dal sapore antico.

Ve ne consiglio la lettura? Assolutamente sì! Io sto già leggendo un altro lavoro di questa bravissima autrice!

I migliori romanzi rosa di maggio 2019

Anche questo mese arriva, un po’ in ritardo, la mia lista dei romanzi in uscita. Ho avuto un po’ di impegni personali ed ho avuto poco tempo per aggiornare il blog, ma adesso eccomi qua, pronta a raccontarvi quali sono i migliori romanzi rosa di maggio 2019. Per compensare il ritardo, ho creato una lista bella lunga. Buona lettura!

Un Matrimonio d’Affari – Tessa Dare – I Romanzi Mondadori Classic

Girl Meets Duke

Nel primo volume di questa serie firmata da una regina del romance storico quale è Tessa Dare leggiamo la storia di Emma Gladstone e il duca di Ashbury. Lui orribilmente sfigurato, è un uomo cinico e indurito, che non si aspetta niente dalla vita. Lei è la figlia di un vicario, orgogliosa e indipendente, che si mantiene a fatica facendo la sarta, per non dover tornare a vivere a casa del padre. Quando si incontrano, vengono travolti da un sentimento imprevedibile, capace di coinvolgere anche il cinico duca.

Solo per Una Notte – Christina Lauren – Leggereditore

La vita di Hazel Bradford è dominata dal caos. Non può fare un passo senza che le capiti una qualche disavventura. Come vomitare sulle scarpe del ragazzo che le piace.

Dieci anni dopo quella disavventura, Hazel rincontra Josh e si accontenta di diventare la sua migliore amica , tenendo a freno i suoi sogni. Almeno fino al giorno in cui, per distrarlo da una delusione d’amore, gli propone un’uscita a quattro, che avrà risvolti imprevisti!

L’Estate dei Segreti – Nikola Scott – Giunti

Nell’estate in cui Madeline ha 16 anni, alla vigilia della Seconda Guerra Mondiale, a Summerhill tutto sta per cambiare. Un aereo si schianta poco distante dalla residenza. La sorella maggiore torna a casa con il suo nuovo fidanzato e un gruppo di amici bohémien.

Passano gli anni e Madeline, ormai anziana, viene contattata da Chloe, che vuole intervistare la sua autrice di libri per bambini preferita, nonostante il parere contrario del marito Aidan. Le due donne scopriranno di avere in comune molte cose e diventeranno buone amiche, tanto da arrivare a condividere l’una con l’altra i propri segreti. Come la gravidanza che Chloe non ha ancora confessato ad Aidan.

Una marchesa per Sebastian Cynster – Stephanie Laurens – Grandi Romanzi Storici Special

Serie Cynster

Harper Collins ci regala un altro capitolo della saga dei Cynster. Questa volta è il giovane Sebastian Cynster a cadere nella trappola dell’amore. Tra una missione della Corona e l’altra, deve anche trovare il tempo di cercarsi una moglie, prima che le donne della sua famiglia lo facciano per lui.

Sarà Antonia Rawlings, una sua amica di infanzia che accompagnerà ad un ricevimento per evitare di dare nell’occhio durante una missione, a farlo cadere tra le braccia di Cupido.


My Lady Notorius – Jo Beverley – I Romanzi Oro Mondadori

Malloren

Nella collana I Romanzi Oro troviamo il primo libro di una delle serie che hanno fatto la storia dei romanzi rosa, firmata dall’indimenticabile Jo Beverley.

Lady Chastity Ware, travestita da brigante, è in fuga insieme ad un’amica e al suo bambino. Quando assalta una carrozza, Chastity non immagina certo che al suo interno passa viaggiare uno dei rampolli della famiglia Malloren.

Cyn Malloren ci mette poco a capire che il brigante che lo ha assalito è in realtà una ragazza, ma decide di stare al gioco, curioso di sapere perché una fanciulla abbia deciso di travestirsi da uomo e assaltare carrozze.

Inizia così una storia d’amore che diventerà, letteralmente, materiale da leggenda.

Due Cuori in Affitto – Felicia Kingsley – Newton Compton

Summer. 27 anni. Californiana. È fidanzata con un uomo più grande di lei. Sempre precisa ed ordinata, sogna di diventare una sceneggiatrice affermata.

Blake. Famoso scrittore super disordinato. Ama bere, fumare e dormire fino a tardi.

Cos’hanno in comune loro due? Niente, a parte una casa negli Hamptons che, per un disguido, è stata affittata ad entrambi nello stesso momento. Tutti e due ne hanno bisogno e nessuno è disposto ad andarsene. Chia avrà la meglio?

Volevo Essere una Vedova – Chiara Moscardelli – Einaudi

Da aspirante gattamorta ad aspirante vedova il passo è breve… O forse no, dal momento che a Chiara ci sono voluti circa 15 anni per cambiare i suoi desideri. Dopo che tutte, ma proprio tutte le donne che conosce (tranne lei, ovviamente), si sono accasate e che tutti hanno deciso di interessarsi con eccessiva solerzia ai motivi per cui a lei non sia accaduto il miracolo, Chiara decide di dichiararsi vedova.

Una Vertigine Chiamata Amore – Mariangela Camocardi – I Romanzi Classic Mondadori

Settembre 1848. Milano è appena stata riconquistata dalle truppe austriache di Radetzky. Il nobile Killian von Metz, collaboratore dei servizi segreti austriaci, si sta recando proprio lì quando decide di fermarsi in una locanda. Qui incontra Costanza, donna di gran fascino, che implora il suo aiuto per fuggire dal marito. Killian non sa che, accettando di aiutarla, si troverà invischiato in una rete di intrighi e pericoli che potrebbe fargli perdere tutto: anche Christine, la donna a cu ha donato il suo cuore.

Il Matrimonio delle Mie Migliori Amiche – Charlotte Butterfield – Newton Compton

Per Eve, l’estate che sta arrivando sarà molto impegnativa, visto che tre delle sue migliori amiche e suo fratello convoleranno a nozze in quel periodo!

Il suo entusiasmo, però, inizia a vacillare quando scopre che a tutte le cerimonie sarà invitato anche Ben, l’uomo con cui aveva sognato di percorrere la navata di una chiesa. A rischiare di spegnerlo del tutto ci sono anche le assurde richieste delle spose.

Per fortuna che, grazie a tutte queste cerimonie, ha materiale a sufficienza per riempire di aneddoti la sua rubrica sui matrimoni e sfogarsi un po’.

La Libreria dei Piccoli Segreti – Corinne Savarese – Leggereditore

Dopo che la vita le ha tolto ciò che aveva di più caro, due anni prima, Aurora si è rifugiata nella tranquillità della sua libreria per bambini, e nelle storie delle vite di chi vi entra per comprare un libro.

Grazie alle favole che la circondano, Aurora riuscirà a guarire sè stessa dal dolore e a portare un messaggio di speranza anche a coloro che la circondano.

Il Piano di Lady Olivia – Grandi Romanzi Storici Special – Harper Collins

Le figlie del duca

Se le sorelle hanno deciso di dare scandalo, Lady Olivia, di certo, non farà altrettanto. Per questo ha deciso di sposare Lord Carson, l’uomo che è stato lascito da sua sorella perché quest’ultima si è invaghita del fratello di lui. Nel piano di Olivia, però, c’è una falla: il lord in questione non la vuole sposare. Forse, se aiuterà il migliore amico di lui, un figlio illegittimo, a trovare moglie, Lord Carson cambierà idea… Peccato solo che trasformare Edward Wolcott in un vero gentiluomo non sia impresa da poco. Come non lo è resistere al suo fascino magnetico…

Matrimonio d’Onore – Marilena Boccola – DRI Editore

Edward Fitzwilliam, figlio cadetto del marchese di Winchester, ha un obiettivo: far sposare il nipote Thomas, duca d’Arcy, per garantire una discendenza alla casata. Compiuta la sua missione, potrà finalmente lasciare la buona società per ritirarsi nella sua tenuta.

L’incontro con lady Esther Ashcroft, l’unica donna che è ancora in grado di catturare la sua attenzione, rischia di far perdere di vista a Edward il suo obiettivo.

Quando la reputazione della baronessa rischia di essere compromessa, Edward, da uomo d’onore qual è, accetta di sposarla per salvarla. Certo, adattarsi alla vita coniugale, non sarà facile per nessuno dei due, specialmente a causa della passione che entrambi si ostinano a negare ma che aleggia prepotentemente tra di loro…

Inizia subito a leggere i romanzi che ti hanno colpita di più…

La famiglia prima di tutto

La famiglia Prima di Tutto Book Cover La famiglia Prima di Tutto
Sophie Kinsella
Mondadori
Febbraio 2019
331
I Owe You One

Il punto è che non riesco proprio a lasciar correre. Le cose fuori posto non mi danno pace. Le devo sistemare per forza. Qui e ora. 

Non per niente, mi chiamano Fixie. 

Fixie Farr è una ragazza ingenua e di buon cuore, sempre pronta ad aiutare gli altri, soprattutto i membri della sua famiglia. Da qui il soprannome Fixie, che si porta dietro ormai da tempo immemore.

“La famiglia prima di tutto”

È questo il motto sul quale il padre di Fixie ha sempre basato la sua vita; e la madre di Fixie guida il negozio di famiglia con la stessa filosofia, adesso che il marito è morto.

Dei suoi tre figli, quella che si impegna più di tutti per far funzionare le cose è Fixie. Mentre gli altri due figli sono andati per la loro strada, infatti, solo lei è rimasta a lavorare a tempo pieno in negozio.

La sua natura generosa, e le insistenze della madre, portano Fixie a cercare continuamente di compiacere Jake e Nicole, il fratello e la sorella, due individui piuttosto egoisti e concentrati solo su loro stessi.

Oltre a loro, ad approfittarsi della natura generosa di Fixie c’è anche Ryan, uno dei migliori amici di suo fratello, del quale lei è sempre stata perdutamente innamorata. Dopo una breve parentesi romantica, però, lui era volato in America per inseguire i suoi sogni hollywoodiani, dimenticandosi di Fixie. desso Ryan è tornato, e ha deciso che, dopotutto, non può assolutamente stare senza Fixie.

Ti devo un favore

Un giorno, mentre si trova seduta in un bar, uno sconosciuto chiede a Fixie se può dare un’occhiata al suo portatile. Mentre lui è via, il soffitto crolla e Fixie si tuffa sul portatile per proteggerlo.

Sebastian, questo è il nome dello sconosciuto, è proprietario di un’azienda e in quel portatile aveva dei documenti molto importanti, che, senza l’intervento di Fixie, sarebbero andati persi. Per ringraziarla, le scrive su un tovagliolo che potrà chiedergli qualsiasi cosa in cambio del favore enorme che lei gli ha fatto.

Fixie per tutti, nessuno per Fixie

Quando Ryan e il fratello di Fixie vengono a conoscenza dell’evento, spingono Fixie ad andare da Sebastian per chiedergli un lavoro per Ryan. Fixie, seppur trovandosi in imbarazzo, accetta e Sebastian, per ricambiare il favore, offre con riluttanza un lavoro a Ryan.

Nel frattempo la madre di Fixie ha avuto un malore e si è recata in Spagna dalla sorella per riprendersi, lasciando il negozio nelle mani dei figli e del cognato, un individuo avido e vanesio. Fixie si trova così impegnata a fronteggiare tutti i problemi creati dai suoi familiari egoisti, che rischiano di mandare in rovina il negozio.

Poi c’è Ryan, che è riuscito a farsi licenziare da Sebastian, convincendo Fixie che l’uomo abbia preso una decisione ingiusta perché geloso di lui.

Quando Fixie affronta Sebastian, però, viene fuori una verità ben diversa; e Fixie inizia a capire che qualcosa nella sua vita deve cambiare. La strada per liberarsi dai condizionamenti, però, sarà ancora lunga e faticosa.


La famiglia prima di tutto” è una commedia scritta con l’inconfondibile stile ironico e pungente di Sophie Kinsella. Io l’ho amata e l’ho odiata allo stesso tempo, perché non riuscivo a capire come la protagonista potesse accettare tutte le angherie che subiva dalla famiglia, dalla patetica scusa di uomo che è Ryan e dalla madre stessa che, invece di difenderla, continua a dirle di avere pazienza con il fratello e la sorella per tenere la famiglia unita. Perché per loro non dovrebbe valere la stessa cosa?!

A parte poche eccezioni tutti, in questo romanzo, si sentono superiori a Fixie e si approfittano del suo buon cuore e della sua natura generosa, infischiandosene di calpestare la sua dignità e i suoi sentimenti. Tutti tranne Sebastian, l’unico che la tratta davvero con rispetto e che, seppur involontariamente, la aiuta ad aprire gli occhi.

Fino a metà del romanzo, sfogliavo pagina dopo pagina sperando che la protagonista desse di matto e mandasse tutti a quel paese, ma ciò non avveniva mai, causandomi grande frustrazione. Ad un certo punto sono stata addirittura tentata di abbandonare la lettura poi, alla fine ho cambiato idea. La mia è stata una buona decisione perché ho potuto assistere alla presa di coscienza di Fixie, alla sua trasformazione in una donna più sicura, che finalmente decide di prendere in mano la sua vita e darle una svolta significativa. Forse in una maniera troppo pacata e poco soddisfacente, ma comunque efficace.

Ne consiglio la lettura? Sì, se vi piace lo stile di Sophie Kinsella; ma vi avverto, preparatevi a soffrire di una grande frustrazione per l’ingenuità esasperante della protagonista!

Inizia subito a leggere!